Wedding Stationery: l'immagine coordinata del matrimonio

Wedding Stationery: l’Immagine Coordinata del Matrimonio

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Wedding Stationery

Wedding Stationery e Matrimonio di Stile

Tutti gli elementi stampati, pensati e realizzati in vista delle nozze a partire dalla partecipazione, o dal Save the Date per gli sposi fanatici delle americanate, prende il nome di Wedding Stationery.

Si tratta quindi di tutti quei dettagli che insieme ai fiori e agli allestimenti connoteranno lo stile del Wedding Day, distinguendolo dagli altri. Viene anche chiamato On Day Stationery, riferendosi in particolare a tutto ciò che viene utilizzato nel giorno delle nozze. 

Facendo un parallelismo con l’ambito aziendale, la Wedding Stationery corrisponde all’immagine coordinata di un’azienda. Si dice “coordinata” proprio perché i diversi elementi comunicativi devono essere coerenti l’uno con l’altro.

La partecipazione, specialmente, è l’elemento più importante della Wedding Stationery in quanto essa rappresenta il biglietto da visita del matrimonio.

Annunciare il matrimonio in modo appropriato significa fornire un primo indizio di stile: comunicare fin da subito quale sarà il tono dell’evento significherà dare delle risposte implicite alle domande di chi la riceve.

Dalla scelta della carta al taglio che si intende fornire, la partecipazione parlerà degli sposi e del loro stile e dell’impostazione del ricevimento. Per quanto mi riguarda io uso solo carte delle cartiere Fedrigoni ed ho una particolare predilezione per i tagli laser che vengono disegnati ad hoc per gli sposi che si rivolgono a me e a Daruma Studio.

A seguire, subito dopo la partecipazione, bisognerà porre attenzione sul kit messa: il libretto, il ventaglio, le lacrime di gioia e la scatolina porta riso seguiranno lo stesso stile della partecipazione così come packaging e tags bomboniera, tableau de mariage, menù, segnatavolo, segnaposto e Photo Booth.

Una Wedding Stationery stilisticamente adeguata è prerogativa di un designer che, dopo aver ascoltato i desideri degli sposi ed interpretato il loro stile, realizza un coordinato che avrà il merito di denotare un matrimonio altamente personalizzato ma sempre elegante.

 

Ines Pesce

Ines Pesce

Scrivi un commento

Chi sono

La comunicazione e il marketing che hanno spinto ogni mia scelta sin da ragazzina sono, finalmente, oggi il mio lavoro. Quel lavoro che svolgo con passione e che mi spinge ad ampliare le conoscenze e competenze ogni giorno, a studiare, sperimentare e non sentirmi mai arrivata.

Seguimi sui miei social

Ultimi Articoli

Seguimi su Facebook